Condizioni di vendita

Sandro Shop con sede in Via Castagneto Seià 25B - 16032 Camogli (Ge) è titolare del sito www.sandro-online-shopping.it e del sito www.sandroshop.com

Nelle presenti condizioni di vendita, i termini non altrimenti definiti avranno il significato loro attribuito di seguito:
“Cliente” significa qualsiasi persona che navighi all'interno del Sito sia esso Cliente Consumatore o Cliente Professionista.
“Cliente Consumatore” significa la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta, così come definito sub articolo 3, lett. a), del Codice del Consumo.
“Cliente Professionista” significa la persona fisica o giuridica che agisce nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale ovvero un suo intermediario, così come definito sub articolo 3, lett. c), del Codice del Consumo.

“Codice del Consumo” significa il D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 e successive modifiche.

1. ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1.1. Il contratto stipulato tra Sandro Shop ed il Cliente deve intendersi concluso con l'accettazione, anche solo parziale, dell'ordine da parte di Sandro Shop. Tale accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalità al Cliente. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d'acquisto, e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito trascritte;

1.2. Se il Cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale), una volta conclusa la procedura d'acquisto online, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e comunque conservare le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dagli artt. 50 e ss del D.Lgs. 206/05;

1.3. Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.

 

2. MODALITÀ DI ACQUISTO

2.1. Il Cliente può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo elettronico dei siti www.sandro-online-shopping.it e www.sandroshop.com al momento dell'inoltro dell'ordine, così come descritti nelle relative schede informative. Resta inteso che l'immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche ma differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura. Tutte le informazioni di supporto all'acquisto (Glossario, Guida all'acquisto, ecc...) sono da intendersi come semplice materiale informativo generico, non riferibile alle reali caratteristiche di un singolo prodotto;

2.2. Nel caso di mancata accettazione dell'ordine, la Sandro Shop ne garantisce tempestiva comunicazione al Cliente.

3. MODALITA' DI PAGAMENTO

 

3.1. PAYPAL: Metodo di pagamento riservato a clienti privati che non necessitano di fattura. Nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento PayPal, contestualmente alla conclusione della transazione online, PayPal provvederà ad addebitare immediatamente l'importo relativo all'acquisto effettuato.

Scegliendo la modalità di pagamento PayPal, il sistema si collegherà in modalità protetta alla pagina dell'account Paypal; l'importo verrà addebitato direttamente conto PayPal (o alla Carta ad esso collegata) in modo assolutamente sicuro.

Anche se non si dispone di un account Paypal si può comunque effettuare pagamenti tramite Carta di Credito o di Debito (compresa la Carta Postepay) sempre attraverso Paypal che agisce in questo caso da Pos virtuale.

Il pagamento tramite PayPal è riservato solo a clienti privati che non richiedono fattura. I clienti che richiedono fattura possono pagare solo tramite bonifico bancario e solo per importi superiori ad € 250,00.

 

3.2 FATTURA: Metodo di pagamento riservato a ditte/aziende che richiedono fattura. NON SI EMETTONO FATTURE PER IMPORTI INFERIORI A € 250,00. LE DITTE CHE RICHIEDONO FATTURA POSSONO PAGARE SOLO TRAMITE BONIFICO BANCARIO. Per ordini inferiori ai 250,00 euro il cliente non verrà avvisato della mancata emissione della fattura. Dopo aver ricevuto l'ordine e verificato la disponibilità della merce ordinata, sarà inviata una e-mail con le coordinate bancarie.

 

3.3 BONIFICO BANCARIO ANTICIPATO: Metodo di pagamento riservato ai clienti privati che non necessitano di fattura. L'ordine verrà evaso solo dopo il ricevimento da parte di Sandro Shop del bonifico bancario. I dati per eseguire il bonifico sono riportati nella mail di conferma ordine. La causale del bonifico bancario dovrà riportare la descrizione dell’articolo acquistato ed il nome e cognome dell’intestatario dell’ordine.

 

3.4 RICARICA POSTEPAY: In caso di pagamento tramite accredito con ricarica Postepay che può essere effettuato in qualsiasi ufficio postale o ricevitoria del lotto o tabaccheria anche se non si possiede una carta PostePay. L’accredito è contestuale al pagamento per cui la spedizione avrà luogo in tempi brevissimi - Le coordinate per effettuare il pagamento sono riportate nella mail di conferma ordine. Si prega di inviarci una mail di conferma specificando il numero di ordine e l'avvenuto pagamento al fine di velocizzare le operazioni di controllo.

 

 

Per i pagamenti tramite Bonifico Bancario (clienti privati e/o ditte), l'ordine sarà processato all'atto dell'effettivo accredito sul c/c.

 

Il bonifico dovrà avvenire entro e non oltre 5 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell'ordine, decorsi i quali l'ordine verrà ritenuto automaticamente annullato.

 

Ricordiamo che i tempi di accredito possono variare a seconda degli istituti di credito.

 

Il bonifico bancario dovrà riportare nella causale il nr d'ordine ed il nome e cognome di chi ha effettuato l'ordine.

 

 

Per ogni ordine effettuato sui siti www.sandro-oline-shopping.it e wwww.sandroshop.com, Sandro Shop invia una mail con la conferma dell'ordine (assimilabile allo scontrino fiscale) o emette fattura immediata del materiale spedito. Per entrambi fanno fede le e informazioni fornite dal Cliente all'atto dell'ordine. Dopo l’emissione dei relativi documenti di vendita non sarà possibile effettuare variazioni degli stessi. Le operazioni di commercio elettronico indiretto sono esenti dall'emissione dello scontrino fiscale ai sensi dell'articolo 2 lettera oo) del DPR 21 dicembre 1996 n.969.

4. MODALITÀ E SPESE DI CONSEGNA

4.1. Gli ordini con spedizione alle isole italiane maggiori e minori ed alle località di Livigno e Campione d'Italia sono soggetti al pagamento di tariffe extra come evidenziato sui siti www.sandro-oline-shopping.it e www.sandroshop.com e come da tariffa delle aziende di trasporto nazionali.

4.2. Le spese di consegna, se presenti, sono a carico del Cliente e vengono esplicitate chiaramente in sede di effettuazione dell'ordine.

4.3. Nessuna responsabilità può essere imputata a Sandro Shop in caso di ritardo nell'evasione dell'ordine o nella consegna di quanto ordinato.

4.4. La consegna di quanto ordinato si intende al piano strada salvo:

  • diversa comunicazione del nostro servizio clienti;
  • quanto previsto nella scheda tecnica del prodotto;
  • l'acquisto esplicito della consegna al piano, ove prevista.


Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare:

  • che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento accompagnatorio della merce;
  • che l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette metalliche).


Eventuali danni all'imballo e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati, apponendo RISERVA DI CONTROLLO SCRITTA (SPECIFICANDO IL MOTIVO DELLA RISERVA, es. "imballo danneggiato”, "imballo aperto", “imballo non integro”, ecc.) sulla prova di consegna del corriere. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

Eventuali problemi inerenti l'integrità fisica, la corrispondenza o la completezza dei prodotti ricevuti devono essere segnalati entro 3 giorni dall’avvenuta consegna, secondo le modalità previste nel presente documento.

4.5. Nel caso di mancato ritiro entro 5 giorni lavorativi del materiale presente in giacenza presso i magazzini del corriere a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal Cliente all'atto dell'ordine, quanto ordinato verrà fatto rientrare presso i magazzini del mittente. In questo caso la relativa rispedizione potrà avvenire solo previo pagamento delle spese di giacenza e riconsegna.

 

Avviso importante per la spedizione del bene acquistato

Sandro Shop informa la spettabile clientela che la consegna dell’articolo acquistato avverrà da parte del corriere predisposto ESCLUSIVAMENTE al PIANO STRADA. Si prega quindi coloro che avessero necessità del trasporto ai piani di contattarci prima della spedizione, per concordare, se possibile, il costo dello stesso in quanto considerato dall’azienda di trasporto come servizio extra sottoposto ad ulteriore pagamento oltre la tariffa concordata – Differentemente è opportuno organizzarsi con mezzi propri per il trasporto ai piani del bene acquistato - Nel caso prima della spedizione dell’articolo acquistato non fossero pervenute richieste di trasporto ai piani con il relativo pagamento dello stesso ed in fase di consegna il bene non venisse ritirato dal cliente causando il ritorno al trasportatore, con conseguente apertura di una pratica di giacenza, la riconsegna potrà essere effettuata solo dopo che il cliente avrà pagato integralmente le spese di giacenza - Trascorsi cinque giorni di giacenza, il bene verrà restituito al mittente che su richiesta del cliente ne potrà riprogrammare la spedizione, solo previo pagamento delle spese di giacenza e di riconsegna.

 

5. DIRITTO DI RECESSO

5.1. Ai sensi degli artt. 64 e ss del D.Lgs. 206/05, se il cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l'acquisto indicando nel modulo d'ordine un riferimento di Partita IVA), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità.

5.2. Per esercitare tale diritto, il cliente, entro 14 giorni di calendario, calcolati dalla data di consegna della merce inclusa, dovrà inviare una comunicazione mediante:

  •     lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, dichiarando di volersi avvalere del diritto di recesso a:

 

Sandro Shop 

Via Castagneto Seià, 25B
16032 Camogli (Ge)
 

  •     oppure tramite mail al seguente indirizzo: info@sandro-online-shopping.it.


Un operatore di Sandro Shop contatterà il cliente informandolo dell’indirizzo esatto del magazzino logistico a cui indirizzare il reso della merce – Il costo della spedizione sarà esclusivamente a carico del cliente - Sandro Shop procederà inoltre, entro 14 giorni dal rientro della merce, al riaccredito dell'importo dopo aver verificato l'integrità della merce. Il riaccredito avverrà secondo la modalità di pagamento che il cliente avrà effettuato al momento dell'ordine; sarà cura del cliente fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso (IBAN e intestatario del conto corrente). Ai fini della scadenza del termine dei 14 giorni, la merce si intende restituita nel momento in cui viene consegnata al corriere.

La merce dovrà essere restituita integra, completa di tutte le sue parti e negli imballi originali (buste e confezioni), custodita ed eventualmente adoperata secondo la normale diligenza, senza che vi siano segni di usura o sporcizia.

5.3. Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni:

il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato (es.: accessori, componenti, ecc...);

il diritto non si applica: ai prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati;

il bene acquistato dovrà essere integro e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc...); per limitare danneggiamenti alla confezione originale, raccomandiamo di inserirla in una seconda scatola, sulla quale apporre l'etichetta di spedizione. Va evitata in tutti i casi l'apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto;

la spedizione, fino all'attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità del Cliente;

in caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, Sandro Shop darà comunicazione al cliente dell'accaduto (entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del bene), per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato); in questa eventualità, il prodotto sarà messo a disposizione del cliente per la sua restituzione, contemporaneamente annullando la richiesta di recesso;

Sandro Shop non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate;

in caso di danneggiamento del bene durante il trasporto di rientro, Sandro Shop darà comunicazione al Cliente dell’accaduto (entro due giorni lavorativi successivi al ricevimento del bene nei propri magazzini), per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato); in questa eventualità, il prodotto sarà restituito, con spese di spedizione a carico del Cliente, contemporaneamente annullando la richiesta di recesso. Sandro Shop non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni in restituzione.

al suo arrivo in magazzino, il prodotto sarà esaminato per valutare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto. Qualora l’imballo originale interno/esterno risulti rovinato, Sandro Shop provvederà a trattenere dal rimborso dovuto una percentuale pari al 10% dello stesso, quale contributo alle spese di ripristino della merce. Secondo la direttiva 2011/83/UE in caso di deterioramento, l’acquirente che dovesse decidere di esercitare il diritto di recesso nei termini previsti dalla legge, potrà restituire il bene e sarà responsabile della dimostrata diminuzione del valore del bene custodito. Quindi chi recede potrà restituire il bene anche se in parte deteriorato, pagando la diminuzione del valore del bene custodito, valore che verrà stabilito dalla Sandro Shop dopo accurata analisi presso la rispettiva sede. Fatte salve eventuali spese di ripristino per danni accertati all’imballo originale e al prodotto restituito, Sandro Shop provvederà a rimborsare al Cliente l’importo già pagato, entro 14 giorni dalla data di ricezione della spedizione di ritorno della merce presso i nostri magazzini. Le spese di spedizione sostenute dal cliente nella fase d’acquisto ed indicate a parte nella fase di checkout, non verranno rimborsate. Sarà cura del Cliente fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il bonifico (Cod. ABI – CAB – Il conto corrente dovrà corrispondere all’intestatario della fattura della merce restituita).

5.4. Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto), e nei casi in cui Sandro Shop accerti:

  •     l'utilizzo non diligente del bene che ne abbia compromesso l'integrità, o l'utilizzo di eventuali materiali di consumo;
  •     la mancanza della confezione esterna e/o dell'imballo interno originale;
  •     l'assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali, parti,..);
  •     il danneggiamento del prodotto;
  •     il superamento dei limiti temporali previsti dalla legge per cause non derivanti da Sandro Shop


Nel caso di decadenza del diritto di recesso, la merce rimarrà presso la sede di Sandro Shop , a disposizione del Cliente per il ritiro a Suo carico.

Esclusione del diritto di recesso
Il diritto di recesso è escluso e, pertanto, i paragrafi che precedono non trovano applicazione con riguardo a Contratti conclusi con Clienti Professionisti.

 6. GARANZIE

 

Tutti i prodotti venduti da Sandro Shop sono coperti dalla garanzia convenzionale del produttore e dalla garanzia di 24 mesi per i difetti di conformità, ai sensi del D.Lgs. 206/05. Per fruire dell'assistenza in garanzia, il Cliente dovrà conservare la fattura o il corrispettivo d’acquisto.

6.1. La garanzia di 24 mesi ai sensi del Dlgs 206/05 si applica al prodotto che presenti un difetto di conformità, purché il prodotto stesso sia utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d'uso e di quanto previsto nella documentazione tecnica allegata. Tale garanzia è riservata al Consumatore privato (persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero effettua l'acquisto senza indicare nel modulo d'ordine un riferimento di Partita IVA). In caso di difetto di conformità, Sandro Shop provvede, al ripristino della conformità del prodotto mediante riparazione/sostituzione o alla riduzione del prezzo, fino alla risoluzione del contratto.

6.2. Nel caso in cui, per qualsiasi ragione, non fosse in grado di rendere al proprio cliente un prodotto in garanzia (ripristinato o sostituito), Sandro Shop potrà procedere a propria discrezione alla restituzione dell'importo pagato tenendo conto dell'uso del bene oppure alla sua sostituzione con un prodotto di caratteristiche pari o superiori.

6.3. I tempi di riparazione o eventuale sostituzione del prodotto dipendono esclusivamente dalle politiche del produttore e nessun danno può essere richiesto a Sandro Shop per eventuali ritardi nell'effettuazione di riparazioni o sostituzioni.

6.4. Nei casi in cui l'applicazione delle garanzie preveda la restituzione del prodotto, il bene dovrà essere restituito dal Cliente nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc...); per limitare danneggiamenti alla confezione originale, raccomandiamo di inserirla in una seconda scatola; va evitata in tutti i casi l'apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto.


cerca nel sito


iscriviti alla newsletter



Ultimi prodotti inseriti: