Impianti con materiali d'epoca

"Serie Garby by Fontini"

ceramica #impianto elettrico #commutatore #interruttore #deviatore #invertitore #antichi #riproduzione #vintage #c'era una volta #fontini #le prolunghe #gambarelli

Nel 1950 Joan Font González fondò una piccola fabbrica di forniture elettriche nella zona di Barcellona.

Oggi la sua eredità è ancora presente con la famiglia Font che si avvale del suo sogno: fare di Fontini il leader degli interruttori decorativi e prese nel mondo.

GARBY 20 ANNI INSIEME.

La storia ci porta a celebrare il 20 ° anniversario della collezione iconica ed emblematica: Garby.

 

20 anni di tradizioni e know-how per produrre il più famoso interruttore retrò del mondo.

PRODUZIONE ARTIGIANALE In un mondo globale dominato da prodotti di serie, Fontini rimane fedele alla sua essenza, cercando di trasmettere anima e carattere ai prodotti attraverso un processo di produzione artigianale.

Il risultato è una gamma completa di prodotti di grande qualità e design, adattati alle normative e alle esigenze attuali.



Fontini #ceramica #bianca #impianto #elettrico #vista #intrecciato #cavi #vintage
Fontini #impianto #vista #cavi #intrecciati #ceramica #nera #c'era una volta #
Fontini #ceramica #decorata #impianto #a vista #c'era una volta #vintage #elettrico


Interruttore, deviatore o invertitore? Quale scegliare

Piccola guida per differenziare e sapere come scegliere tra un interruttore semplice, commutato o un invertitore.

Informazioni per il controllo e la progettazione del proprio impianto, senza avere la pretesa di diventare in poco tempo degli elettricisti.

Interruttore

SWITCH: il meccanismo più basilare è il semplice interruttore. Funziona con 2 cavi.

Permette di accendere e spegnere una luce sola dallo stesso interruttore (non può essere combinato con un altro meccanismo).

Esempio l'interruttore d' ingresso in un piccolo bagno.

 

L’interruttore elettrico letteralmente interrompe il cavo della fase.

Attraverso il pulsante si dà un impulso alla molla posta dentro, attivando o disattivando il contatto all’interno.

Nella sua parte posteriore l’interruttore ha soltanto due morsetti.

Deviatore

Deviatore: il meccanismo deviato funziona con 3 cavi.

Permette di accendere e spegnere una luce da due punti combinati I due meccanismi devono essere deviatori.

Esempio uno all'inizio e uno alla fine di un corridoio.

Nella sua parte posteriore il deviatore ha tre morsetti

Da una parte c’è il cavo di fase che viene inserito nel morsetto contraddistinto dalla Lettera -L e appunto ‘deviato’, esteso fino all’altro deviatore elettrico da utilizzare in coppia. Allo stesso modo un altro cavo parte dal secondo morsetto del primo deviatore e si collega al secondo morsetto del secondo deviatore. Infine c’è l’ultimo morsetto del secondo deviatore, che deve essere connesso con l’ultimo morsetto del primo deviatore.

Invertitore

Invertitore: il meccanismo di incrocio richiede 4 cavi.

Viene utilizzato quando è necessario accendere e spegnere una luce da tre punti combinati (è necessario un invertitore e due deviatore).

Esempio Camera matrimoniale, un invertitore all'ingresso, una deviata su un lato del letto ed un'altra sull'altro lato del letto.

Nel caso avessimo quattro punti diversi con interruttori, il nostro schema sarà costituito dagli stessi due deviatori e da due invertitori. Si parla in genere di Deviatore A e Deviatore B – solo per necessità di individuazione.

 

"Garby"